Archivio mensile:dicembre 2015

Il 31 dicembre, We Run Rome 2015, per salutare il nuovo anno con il passo giusto

Una corsa competitiva e non competitiva di 10 km nel centro storico della Capitale

Il 31 dicembre a Roma torna l’appuntamento con la corsa di fine anno, We Run Rome, un modo divertente e originale per salutare l’anno uscente e iniziare con il passo giusto il 2016. Continua a leggere Il 31 dicembre, We Run Rome 2015, per salutare il nuovo anno con il passo giusto

28 e 29 dicembre a Roma targhe alterne. Da Atac l’ecobit

L’azienda di trasporti capitolina propone un biglietto da 1,50 € con validità di 24 ore

Continuano le limitazioni alla circolazione delle auto nella Capitale a causa dell’elevata concentrazione di polveri sottili nell’aria, aggravata anche dalla totale mancanza di precipitazioni. Continua a leggere 28 e 29 dicembre a Roma targhe alterne. Da Atac l’ecobit

Roma invasa da Santa Claus su Harley ed auto americane

Domenica 20 dicembre la Capitale si è tinta di rosso, con un esercito di Babbi Natale su potenti moto e macchine d’oltreoceano

La comunità dei Free Bikers romani, per il quarto anno consecutivo in occasione del Natale, ha dato vita ad una colorata e rumorosa manifestazione, con oltre 170 rombanti Babbi Natale in Harley ed auto americane che hanno defilato lungo le vie della Capitale, tra lo stupore della folla di turisti e residenti, numerosissimi per il tradizionale shopping natalizio.

12375324_1676243105922983_949136167646728032_o

Tutto nasce da un’idea di Captain “Fortyeight” Mario, animatore di eventi motoristici nella Capitale e dell’American Car Club Of Rome di Patrizio
Baldassari . Il percorso della parata ha toccato le location più suggestive del centro storico: Trinità dei Monti, Piazza del Popolo, Via del Corso, Piazza Venezia, Colosseo, con gran finale al Circo Massimo.

Consueta base di partenza, il Bar Panamino, clubhouse dei free bikers, che ha generosamente offerto una ricca colazione ai partecipanti. Da citare inoltre gli sponsor Welcomeriders e Claudio Parisse Personal Finance Assistant Fineco, che hanno generosamente contribuito al successo della manifestazione ed infine un grosso ringraziamento al Viterbo Chapter ed ai suoi impeccabili Road Captain che hanno consentito un sicuro svolgimento della parata.

I Free Bikers romani hanno in programma numerose altre iniziative, con l’unica regola “divertirsi nel rispetto di tutti”.

Per conoscere i loro prossimi eventi: www.emmedw.net/calendario.html

XX edizione del Concerto di Santo Stefano presso la Basilica di Santa Maria in Ara Coeli

Un concerto da sempre per la pace e la convivenza degli uomini e delle culture che oggi diventa un simbolo contro la paura

Diventato ormai una delle date ricorrenti di maggior richiamo della Città, il concerto di Santo Stefano, che si svolge tutti gli anni al mattino del 26 dicembre alle ore 11,00, a cura di Luigi Cinque, vedrà quest’anno, per la sua XX edizione, una rilettura particolare dei testi sacri della musica antica Europea del seicento Monteverdi usati come interfaccia per una Cantata di Pace Mediterranea. Continua a leggere XX edizione del Concerto di Santo Stefano presso la Basilica di Santa Maria in Ara Coeli

Natale a Sarnano, tra i monti Sibillini

Eletto tra i borghi più belli d’Italia, Sarnano è anche una nota stazione termale

Tra i Monti Sibillini, nella provincia di Macerata, si trova Sarnano, un piccolo centro medievale, eletto tra i Borghi più belli d’Italia Continua a leggere Natale a Sarnano, tra i monti Sibillini

Capolavori in dialogo: le opere di Palazzo Madama esposte a Palazzo Barolo

Quadri e arredi: 41 pezzi d’epoca dai depositi del Museo Civico in comodato alla Casa dei Falletti. Il primo risultato concreto della collaborazione di progetto tra i due musei

Palazzo Madama e Palazzo Barolo presentano il primo risultato di un nuovo importante progetto di collaborazione: 41 opere, tra dipinti ed arredi, attualmente conservate nei depositi del Museo Civico d’Arte Antica sono state concesse in comodato a Palazzo Barolo nei rinnovati ambienti del piano terra e del piano nobile per arricchire il nuovo percorso espositivo che apre al pubblico il 16 dicembre. Continua a leggere Capolavori in dialogo: le opere di Palazzo Madama esposte a Palazzo Barolo

Natale con l’arte: biglietti a prezzo ridotto per la mostra di James Tissot

Dal 21 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016, biglietto al prezzo speciale di € 9 per tutti, dal lunedì al venerdì

Dal 21 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016, dal lunedì al venerdì (esclusi i giorni festivi) sarà possibile visitare la prima grande mostra in Italia dedicata al pittore francese James Tissot, al Chiostro del Bramante di Roma, ad un biglietto speciale di 9 € per tutti. Continua a leggere Natale con l’arte: biglietti a prezzo ridotto per la mostra di James Tissot

Per il benessere del cuore, porta in tavola la canapa ricca di Omega 3 e 6.

A Roma, Canapa Mundi, Fiera Internazionale della Canapa, per scoprire l’uso alimentare della canapa, ideale per celiaci e vegani.

Canapa a tavola è sinonimo di buona salute e longevità. I suoi semi, infatti, sono ricchissimi di Omega 3 e Omega 6, indispensabili per il benessere del sistema cardiocircolatorio, ma anche di proteine, vitamine, carboidrati, sali minerali e fibre, caratteristiche, queste, che la rendono uno degli alimenti più nobili e completi al mondo. Per approfondire le sue proprietà e per conoscere i numerosi usi della pianta in cucina, Canapa Mundi, la Fiera Internazionale della Canapa organizzata dall’Associazione Culturale Tuanis, che si terrà al Palacavicchi di Roma dal 19 al 21 febbraio 2016, allestirà una vera e propria Fiera nella Fiera: degli oltre 2000 mq di spazio dedicati all’hemp industry, l’alimentazione occuperà l’80%. Nel padiglione, inoltre, ci saranno 3 stand gastronomici dedicati alla canapa: uno 100% vegan, uno 100% gluten free e uno 100% a base canapa, tutti con birra alla spina alla canapa.  Al ristorante sarà possibile apprezzare anche menu vegan e a base di canapa.

L’edizione del 2016 darà ampio spazio ai temi legati all’alimentazione e ai benefici che derivano dall’inserimento della canapa nella dieta. Nella mattina di domenica 21 febbraio, si terranno degli incontri con medici nutrizionisti e ci saranno stand di importanti aziende e associazioni del settore, come Cioccolateria Dolcevita, iCanapai, l’associazione culturale iVegan, Sativa Alimentari, Sale e Argento, Hemp Farm Italia per citarne solo alcune.

La canapa per uso alimentare si sta diffondendo sempre più velocemente in tutto il mondo, grazie all’alta concentrazione di nutrienti. L’alimento con la più alta concentrazione di Omega 3 e 6 è l’olio di pesce, ma quest’alimento, oltre ad avere un sapore che per alcuni può risultare sgradevole, oltre a non essere contemplato nell’alimentazione di vegetariani e vegani, viene estratto chimicamente, e soprattutto, quando viene estratto da pesci grossi, contiene sostanze inquinanti come mercurio, idrocarburi o metalli pesanti. Al contrario, l’olio di semi di canapa viene estratto a freddo, semplicemente attraverso la pressione, è privo di inquinanti e ha un odore gradevole e un sapore di nocciola.

Dai semi della canapa è possibile ricavare una farina che può essere utilizzata come sostituto della tradizionale farina di frumento di tipo 00, utile soprattutto per chi segue diete particolari. È priva di glutine e, dunque, perfettamente digeribile anche per chi soffre di celiachia, e possiede il 21% di calorie in meno rispetto alla farina 00; di queste, solo il 3,8% è costituito da carboidrati. Le proteine formano circa il 30% della massa complessiva e contengono, in quantità significativa, tutti gli aminoacidi essenziali: una vera garanzia di benessere e lunga vita! L’utilizzo della farina di semi di canapa, insieme alla soia, è vivamente consigliato nella dieta vegana; a differenza della soia, però, la canapa è un alimento che fa parte del nostro corredo genetico perciò totalmente assimilabile. Molto elevato, inoltre, è il contenuto di fibre, ideali per la regolarità intestinale.

“In Italia, la coltivazione della canapa per la produzione di semi a scopo alimentare è consentita solamente dal 2011, ma sono già numerose le piccole ditte e aziende agricole che hanno iniziato a coltivare terreni a questo scopo. – Ha commentato Silvio Saraceni, Presidente dell’Associazione Culturale Tuanis. – Purtroppo, però, non se ne parla abbastanza, per questo abbiamo deciso di creare una vera e propria fiera nella fiera, dedicando una grandissima parte della fiera agli utilizzi della pianta nel campo alimentare. Dal punto di vista dei valori nutrizionali, la canapa è un alimento completo e, oltretutto, è facilmente digeribile. Introdurla nella nostra dieta quotidiana contribuisce al mantenimento della nostra salute e al contenimento dei sintomi di diverse patologie.”

Per maggiori informazioni su Canapa Mundi e sui molteplici utilizzi di questa pianta: www.canapamundi.com.