Archivio mensile:luglio 2016

Agosto in sella, tra eventi e tornanti, ecco le vacanze perfette per i centauri

Gli eventi e percorsi più interessanti per i centauri italiani secondo TrueRiders e PaesiOnLine

Si preannuncia un agosto rombante! Come ogni anno, infatti, si organizzano numerosi eventi che richiamano migliaia di motociclisti da ogni parte d’Italia. Centauri per i quali “vacanza” è sinonimo di moto, non importa dove, l’importante è che ci siano curve pazzesche! TrueRiders, portale specializzato in viaggi in moto e sul mondo delle due ruote a 360°, con il contributo di PaesiOnLine, leader nel settore travel, ha deciso di segnalare gli eventi più interessanti e le strade più emozionanti per raggiungerli. Ovviamente in sella! Per individuare gli appuntamenti imperdibili, le redazioni dei due siti hanno analizzato milioni di post e recensioni scritti e condivisi dai loro utenti.

Altopiano di Asiago
Altopiano d’Asiago

45° motoraduno internazionale città di Rovereto (Rovereto, TN, 17-21 agosto 2016)

Per raggiungere la città di Rovereto, si può percorrere l’Altopiano d’Asiago, meta prediletta dai motociclisti provenienti dal Nord Italia e non solo. Con le sue splendide strade di montagna, che toccano il Veneto e il Trentino Alto Adige, questo luogo della storia e della natura è ancora più bello da scoprire in estate, quando i versanti dolomitici si colorano dei mille colori della stagione più bella dell’anno.

Lago d'Orta
Lago d’Orta

Motoincontro di San Vito 2016 (Omegna, VB, 21 agosto 2016)

Uno dei laghi più suggestivi di tutto il Piemonte, quello d’Orta è famoso per la località di Orta San Giulio, con la sua piccola isola e la celebre Villa Crespi. I motociclisti amano molto le strade che costeggiano il lago, toccando località turistiche come Omegna, e dove seppure la velocità media non è altissima possono apprezzare la bellezza di panorami incontaminati, o partire alla volta delle Alpi, in direzione nord, verso la Svizzera, oppure,  dirigendosi al confine con la Francia.

Colle di tenda
Colle di tenda

6° Memorial Igor Faccia (Boves, CN, 6 agosto 2016)

Uno dei percorsi più amati dalla community di TrueRiders è quello del Colle di Tenda. Questa splendida strada ricca in tornanti e suggestioni alpine mette in comunicazione il Piemonte settentrionale e la Liguria passando per un breve tratto in Francia, oltrepassando un ampio dislivello grazie a delle vere e proprie “serpentine” che ogni buon motociclista saprà apprezzare!

Forca d'Acero
Forca d’Acero

9° Memorial Gino Fantauzzi (Campoli Appennino, FR, 19-21 agosto 2016)

Tra i più interessanti passi di montagna dell’Appennino centrale, situato a cavallo tra il Lazio e l’Abruzzo, la Forca d’Acero supera di poco i 1.500 metri sul livello del mare e soprattutto nei mesi autunnali si colora delle mille sfumature della natura. Un percorso panoramico e suggestivo per accompagnare i turisti su due ruote alla scoperta di un itinerario non molto conosciuto, che certamente non mancherà di affascinarli.

Passo del Cerreto
Passo del Cerreto

Motonotturna Avis (Casola in Lunigiana, MS, 7 agosto 2016)

Lo hanno definito come uno dei passi più belli d’Italia, poiché unisce pianura (in Emilia Romagna), montagna (in Toscana) e mare (in Liguria). Il Passo del Cerreto unisce la suggestiva località di Sarzana a Reggio Emilia, toccando i 1.261 metri sul livello del mare, e attraversando la bella Cerreto Laghi, una località apprezzata sia dagli scisti che dai motociclisti. Insomma, è un passo che accontenta proprio tutti!

A Oltremare arriva il servizio di mobilità sociale

Il primo parco in Italia dotato di Mobility Center, scooter elettrici per clienti con problemi motori

Anche il parco Oltremare di Riccione si dota di Mobility Center, un nuovo servizio di attenzione all’inclusione sociale. Continua a leggere A Oltremare arriva il servizio di mobilità sociale

S Club, a Fregene un locale macchina del tempo

Ricordi di viaggi, oggetti vintage, magari scovati nei mercatini di antiquariato artigianale

A Fregene c’è un locale che sembra una macchina del tempo. Siamo sul litorale laziale, ma potremmo essere a Berlino, New York o Parigi. Varcato il cancello si compie un vero salto nel tempo e nello spazio: ci si potrebbe trovare ovunque e in qualsiasi epoca… una vera e propria macchina del tempo. Continua a leggere S Club, a Fregene un locale macchina del tempo

Contro l’afa a Monte Compatri torna Acqua Speed!

Scivoli ad acqua nel centro storico della città, da venerdì 29 a domenica 31 luglio 2016

Ai Castelli Romani tornano gli scivoli ad acqua di Acqua Speed! L’evento, organizzato da Urban River, porterà nel centro di Monte Compatri da venerdì 29 a domenica 30 luglio, uno scivolo ad acqua lungo 50 metri e largo 3,5 metri Continua a leggere Contro l’afa a Monte Compatri torna Acqua Speed!

GENTO-BAN. Illusioni di Luce dal Giappone al MAO

Da giovedì 28 luglio a domenica 28 agosto 2016, al MAO oltre 100 diapositive giapponesi, gento-ban, di fine Ottocento.

Da giovedì 28 luglio al 28 agosto 2016, il MAO – Museo d’Arte Orientale proporrà oltre 100 diapositive giapponesi, gento-ban, di fine Ottocento.  Continua a leggere GENTO-BAN. Illusioni di Luce dal Giappone al MAO

A Lucca “Aspettando Moby Dick”

Martedì 26 luglio 2016, il secondo appuntamento con la rassegna “Realtà della finzione”

Per il secondo appuntamento con la rassegna “Realtà della finzione. Il museo incontra il teatro, la musica, la danza e la parola”, martedì 26 luglio 2016 alle ore 21.30, il Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art omaggia il celebre romanzo di Herman Melville “Moby Dick” mettendo in scena “Aspettando Moby Dick” Continua a leggere A Lucca “Aspettando Moby Dick”

Fascino e mistero della nascita di un profumo. Incontro con il mastro profumiere Sileno Cheloni

Workshop esclusivo in occasione della mostra “Marilyn Monroe. La donna oltre il mito” e della raccolta fondi per “Il Museo a misura di famiglie”

“Comporre un profumo personalizzato, è come realizzare la biografia dell’individuo: si taglia in due il presente e si leggono i cerchi della vita che diventano anni, avvenimenti, emozioni. Si va indietro con il nastro e si torna avanti con un nuovo piacere nell’esserci stato”. Continua a leggere Fascino e mistero della nascita di un profumo. Incontro con il mastro profumiere Sileno Cheloni