Agosto in sella, tra eventi e tornanti, ecco le vacanze perfette per i centauri

Gli eventi e percorsi più interessanti per i centauri italiani secondo TrueRiders e PaesiOnLine

Si preannuncia un agosto rombante! Come ogni anno, infatti, si organizzano numerosi eventi che richiamano migliaia di motociclisti da ogni parte d’Italia. Centauri per i quali “vacanza” è sinonimo di moto, non importa dove, l’importante è che ci siano curve pazzesche! TrueRiders, portale specializzato in viaggi in moto e sul mondo delle due ruote a 360°, con il contributo di PaesiOnLine, leader nel settore travel, ha deciso di segnalare gli eventi più interessanti e le strade più emozionanti per raggiungerli. Ovviamente in sella! Per individuare gli appuntamenti imperdibili, le redazioni dei due siti hanno analizzato milioni di post e recensioni scritti e condivisi dai loro utenti.

Altopiano di Asiago
Altopiano d’Asiago

45° motoraduno internazionale città di Rovereto (Rovereto, TN, 17-21 agosto 2016)

Per raggiungere la città di Rovereto, si può percorrere l’Altopiano d’Asiago, meta prediletta dai motociclisti provenienti dal Nord Italia e non solo. Con le sue splendide strade di montagna, che toccano il Veneto e il Trentino Alto Adige, questo luogo della storia e della natura è ancora più bello da scoprire in estate, quando i versanti dolomitici si colorano dei mille colori della stagione più bella dell’anno.

Lago d'Orta
Lago d’Orta

Motoincontro di San Vito 2016 (Omegna, VB, 21 agosto 2016)

Uno dei laghi più suggestivi di tutto il Piemonte, quello d’Orta è famoso per la località di Orta San Giulio, con la sua piccola isola e la celebre Villa Crespi. I motociclisti amano molto le strade che costeggiano il lago, toccando località turistiche come Omegna, e dove seppure la velocità media non è altissima possono apprezzare la bellezza di panorami incontaminati, o partire alla volta delle Alpi, in direzione nord, verso la Svizzera, oppure,  dirigendosi al confine con la Francia.

Colle di tenda
Colle di tenda

6° Memorial Igor Faccia (Boves, CN, 6 agosto 2016)

Uno dei percorsi più amati dalla community di TrueRiders è quello del Colle di Tenda. Questa splendida strada ricca in tornanti e suggestioni alpine mette in comunicazione il Piemonte settentrionale e la Liguria passando per un breve tratto in Francia, oltrepassando un ampio dislivello grazie a delle vere e proprie “serpentine” che ogni buon motociclista saprà apprezzare!

Forca d'Acero
Forca d’Acero

9° Memorial Gino Fantauzzi (Campoli Appennino, FR, 19-21 agosto 2016)

Tra i più interessanti passi di montagna dell’Appennino centrale, situato a cavallo tra il Lazio e l’Abruzzo, la Forca d’Acero supera di poco i 1.500 metri sul livello del mare e soprattutto nei mesi autunnali si colora delle mille sfumature della natura. Un percorso panoramico e suggestivo per accompagnare i turisti su due ruote alla scoperta di un itinerario non molto conosciuto, che certamente non mancherà di affascinarli.

Passo del Cerreto
Passo del Cerreto

Motonotturna Avis (Casola in Lunigiana, MS, 7 agosto 2016)

Lo hanno definito come uno dei passi più belli d’Italia, poiché unisce pianura (in Emilia Romagna), montagna (in Toscana) e mare (in Liguria). Il Passo del Cerreto unisce la suggestiva località di Sarzana a Reggio Emilia, toccando i 1.261 metri sul livello del mare, e attraversando la bella Cerreto Laghi, una località apprezzata sia dagli scisti che dai motociclisti. Insomma, è un passo che accontenta proprio tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...