Presentazione in anteprima del film “Una canzone per mio padre”, distribuito dalla Dominus Production

Arriva in Italia il film-rivelazione che ha già conquistato gli USA, ispirato dalla storia vera del cantante Bart Millard. Presente anche l’attore e doppiatore Luca Ward

Arriva in Italia “Una canzone per mio padre”, il film-rivelazione che ha conquistato decine di migliaia spettatori negli Stati Uniti d’America, ispirato dalla storia vera del cantante Bart Millard, che affronta il delicato tema delle dipendenze e delle conseguenze in età adulta delle violenze psicologiche subite nell’infanzia. La pellicola, nelle sale dal 7 novembre e distribuita nel nostro paese dalla Dominus Production, sarà presentata in anteprima giovedì 19 settembre 2019, alle ore 15:00, a Roma, presso l’aula dei gruppi parlamentari della Camera dei Deputati, a Palazzo Montecitorio.

locandina_una canzone per mio padre

Prenderanno parte alla presentazione, l’attore e doppiatore Luca Ward, che dà la voce a Dennis Quaid, padre del protagonista; il professor Daniele Prucher, chimico e tossicologo, che illustrerà gli effetti delle dipendenze sul cervello e sul comportamento; il professor Luciano Gheri, psichiatra e psicologo dell’infanzia e dell’adolescenza, che analizzerà le ricadute psicologiche su chi ha subito violenza da parte di soggetti con dipendenza da alcol o droga, specie quando questi sono figure di riferimento come possono esserlo i genitori; il magistrato Domenico Airoma, Procuratore Aggiunto presso il Tribunale di Napoli, che mostrerà come le dipendenze incidano sull’aumento della criminalità giovanile; la dott.ssa Federica Picchi, fondatrice della Dominus Production e Presidente del comitato “Spettacolo e Cultura”, che affronterà sia il tema dei messaggi subliminali presenti nei media, sia come gli stessi media possano trasformarsi da strumento negativo a indispensabile ausilio educativo per giovani e adolescenti.

Seguirà, alle ore 17:00, la proiezione del film in lingua italiana, della durata di 110 minuti.

La pellicola racconta del modo in cui Bart Millard è riuscito a superare le ferite di un’infanzia difficile attraverso un cammino interiore culminato nella scrittura di una canzone di enorme successo, I Can Only Imagine, vincitrice del triplo disco di platino e per lungo tempo in vetta alle classifiche di musica pop e country americane. Una storia intensa e travolgente, che parla della debolezza dell’uomo e della sua capacità di riscatto, un riscatto che arriva attraverso la ricerca della bellezza, dentro e fuori di sé. Il protagonista affronterà le sue più grandi paure, i demoni del passato, in un percorso che lo porterà a raggiungere quella tanto agognata serenità.

Per l’importanza del tema affrontato, saranno presenti numerose realtà attive in ambito educativo e sociale. Tra queste menzioniamo: l’Associazione ARTICOLO 26, nella persona della vicepresidente dott.ssa Chiara Iannarelli, la cui missione è la progettazione educativa condivisa tra scuola e famiglia e che sta partecipando attivamente alla distribuzione del film UNA CANZONE PER MIO PADRE nelle scuole; AGISCUOLA, nella persona del presidente dott.ssa Luciana della Fornace, realtà che dal 1985 mette in contatto il mondo della scuola e il mondo dello spettacolo; il MOIGE, nella persona del direttore generale dott. Antonio Affinita, associazione impegnata in ambito sociale ed educativo per la protezione dei minori; NUOVI ORIZZONTI, comunità Internazionale fondata da Chiara Amirante, che da 25 anni si pone l’obiettivo di intervenire in tutti gli ambiti del disagio sociale realizzando azioni di solidarietà a sostegno di chi è in grave difficoltà, con una particolare attenzione alle problematiche che caratterizzano i ragazzi di strada e il mondo giovanile.

UNA CANZONE PER MIO PADRE

Un film dei fratelli Erwin con Dannis Quaid, J. Michael Finley, Madeline Carroll, Priscilla Shirer, Cloris Leachman e Trace Adkins.

Durata 110min | Uscita nazionale 7 Novembre 2019 | Distribuzione Dominus Production

Per maggiori informazioni sul film, visitare la pagina: www.unacanzonepermiopadre.it

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...