Energia: si arresta l’avanzata globale del carbone

Greenpeace: “Punto di svolta per il clima, merito anche della crescita delle rinnovabili” Il numero di centrali a carbone in via di realizzazione nel mondo ha registrato un forte decremento nel 2016, principalmente per l’instabilità della politica industriale di alcuni Paesi asiatici. È quanto emerge dal nuovo rapporto “Boom and Bust 2017: Tracking The Global…

29 novembre: il mondo intero marcia per il Clima

Da Sydney a Città del Capo, passando per Tokyo, Dakha, Bagdad, Madrid e Roma, il mondo si mobilitano per il clima. Appuntamenti a Roma: ore 14.00 piazza Campo dei Fiori, ore 17.00 Via dei Fori Imperiali Concerto per il Clima COSA: Mentre governi di oltre 190 paesi si stanno per riunire a Parigi per trovare un accordo fondamentale…

Il Regno Unito annuncia l’uscita dall’era del carbone

Soddisfatta Greenpeace, che auspica una decarbonizzazione a breve anche in Italia Quest’oggi il ministro inglese per l’Energia e il Clima, Amber Rudd, annuncerà l’intenzione del governo del Regno Unito di programmare la fuoriuscita dal carbone, come fonte impiegata nella produzione di elettricità, tra il 2023 e il 2025.