Archivi tag: mobilità

Tornano le domeniche ecologiche: a Roma si inizia da domenica 19 novembre

La prima domenica di stop sarà il 19 novembre, le successive saranno il 17 dicembre, 21 gennaio e 11 febbraio

Ripartono le domeniche ecologiche anche nella Capitale. La prima è prevista domenica prossima, 19 novembre, le successive saranno il 17 dicembre, 21 gennaio e 11 febbraio. Lo stop ai veicoli più inquinanti è valido all’interno della Fascia Verde nelle fasce orarie 7:30-12:30 e 16:30-20:30. Continua a leggere Tornano le domeniche ecologiche: a Roma si inizia da domenica 19 novembre

Annunci

A Oltremare arriva il servizio di mobilità sociale

Il primo parco in Italia dotato di Mobility Center, scooter elettrici per clienti con problemi motori

Anche il parco Oltremare di Riccione si dota di Mobility Center, un nuovo servizio di attenzione all’inclusione sociale. Continua a leggere A Oltremare arriva il servizio di mobilità sociale

19 febbraio, alle 18 M’illumino di meno

La dodicesima edizione della campagna di sensibilizzazione al risparmio energetico

Torna la campagna di sensibilizzazione al risparmio energetico e la mobilità sostenibile,  lanciata ormai 12 anni fa da Caterpiller, trasmissione in onda su Radio2.  Continua a leggere 19 febbraio, alle 18 M’illumino di meno

Settimo Bookcrossing Atac per festeggiare la mobility week 2015

Appuntamento giovedì 17 settembre alla stazione Piramide MB dalle 9 alle 17

Atac festeggia l’European Mobility Week (EMW), Settimana Europea per la Mobilità, riproponendo uno degli appuntamenti più graditi ai viaggiatori-lettori della metro romana. La settima edizione dello scambio gratuito di libri è prevista giovedì 17 settembre, alla stazione Piramide della linea B, dalle 9 alle 17.
Continua a leggere Settimo Bookcrossing Atac per festeggiare la mobility week 2015

Atac sempre più “Bike friendly”, ora anche in metro C

Nuove modalità di trasporto per le bici sui mezzi pubblici dell’azienda

Atac è sempre più amica dei ciclisti e mira a rendere la città di Roma “Bike Friendly” ampliando le possibilità di spostamento con le biciclette e promuovendo una mobilità sostenibile. L’azienda ha aumentato a 9 le linee di autobus dove è possibile salire a bordo con la propria bici, aggiungendo anche 6 linee tram. In totale quindi saranno 15 le linee di superficie disponibili per i ciclisti. Inoltre, sono state ampliate le finestre orarie per il trasporto delle bici all’interno della metropolitana e della ferrovia Roma-Lido. Continua a leggere Atac sempre più “Bike friendly”, ora anche in metro C

Atac, avviati provvedimenti disciplinari per i disservizi metro ferroviari

L’azienda determinata a far luce sui comportamenti di alcuni dipendenti che hanno portato a rallentamenti e interruzioni del servizio

Al seguito della necessaria azione di monitoraggio condotta, l’azienda ha determinato di contestare comportamenti di singoli macchinisti ritenuti non coerenti con lo svolgimento ordinato del pubblico servizio. L’apertura e l’avanzamento in corso dei procedimenti disciplinari mossi nei confronti di oltre 10 dipendenti, per la gravità dei fatti contestati, potrebbe condurre anche a provvedimenti non conservativi.

Continua a leggere Atac, avviati provvedimenti disciplinari per i disservizi metro ferroviari

Atac: sospesa linea Termini – Giardinetti

Disagi in mattinata sul tratto della linea ferroviaria a causa della mancanza di macchinisti

La ferrovia Termini Giardinetti non ha potuto iniziare il servizio a causa dell’improvvisa  indisponibilità di macchinisti. Dei cinque  previsti, infatti, quattro hanno dichiarato di essere malati.
Il servizio e’ ripreso alle 7.45, anche se limitatamente al tratto Centocelle-Termini. Nel frattempo Atac ha prontamente potenziato la linea bus 50 che ha effettuato fermate su tutto il percorso della linea ferroviaria.
Atac si scusa per il disagio, precisando che sono state attivate tutte le iniziative atte a stabilire le ragioni della sopravvenuta inesigibilità della prestazione da parte dei macchinisti riservandosi peraltro ogni approfondimento di natura giuridica in ordine alla possibile interruzione di pubblico servizio e senza escludere, quindi, i provvedimenti disciplinari del caso.

Autobus Atac contro un albero, alcuni feriti lievi

Questa mattina, incidente a Cinecittà Est

Questa mattina, intorno alle 7.30, un bus della linea 559, per cause ancora da precisare, ha urtato un albero subito dopo aver impegnato una rotatoria in viale Bruno Rizzieri (Cinecittà Est). Il personale Atac ha subito allertato i soccorsi e si è recato sul posto anche per assistere i passeggeri a bordo della vettura.
Secondo i primi rilievi, nove persone, oltre al conducente, sarebbero rimaste lievemente ferite a causa dell’incidente.

Atac: prossima fermata ai Musei Vaticani

Biglietto scontato per gli abbonati Metrebus e per i possessori della card èRoma

Atac torna a premiare gli abbonati al trasporto pubblico della capitale, offrendo loro un’occasione straordinaria per visitare i Musei Vaticani a prezzo speciale e senza fare la coda.

Una “preferenziale” per i Musei Vaticani. Fino al 31 luglio e dal 4 settembre fino al 30 ottobre, tutti i possessori della Metrebus Card e della èRoma potranno visitare i Musei Vaticani usufruendo di una “corsia preferenziale” e di un ingresso scontato al prezzo di 17 euro, inclusivo del dvd “Arte e Fede, i Tesori del Vaticano”, un affascinante racconto per immagini di 2000 anni di storia della Chiesa e dell’arte. La tariffa scontata e l’accesso agevolato verrà concesso anche ad un eventuale accompagnatore.

Gli abbonati non fanno la fila. La promozione è disponibile esclusivamente durante i venerdì di apertura straordinaria serale dalle ore 19 alle 23 (ultimo ingresso alle ore 21.30) ed è vincolata alla validazione obbligatoria della Metrebus Card e della èRoma. Fra gli altri vantaggi, mostrando la Metrebus Card e la èRoma all’ingresso dei Musei, gli abbonati potranno accedere evitando la fila. Una volta all’interno, l’abbonato si dovrà recare in biglietteria, dove è stata predisposta una macchina validatrice collegata ai sistemi Atac. Così il cliente potrà validare la card, esattamente come dovrebbe fare a un tornello, e ottenere subito l’agevolazione.

Cosa visitare di sera. I settori visitabili durante le aperture serali sono: il Cortile della Pigna, il Cortile della Pinacoteca,  il Museo Egizio,  il Museo Pio Clementino, le Gallerie Superiori (Candelabri, Arazzi e Carte Geografiche), le Stanze di Raffaello, l’Appartamento Borgia( sale 1-3-4-5-6-7-8-10), la Collezione Arte Religiosa Moderna e, naturalmente, la Cappella Sistina.

L’uscita dalle sale di esposizione è prevista mezz’ora prima dell’orario di chiusura.

Atac, pubblicato bando per acquisto nuovi bus

Bando per l’acquisto di 700 nuove vetture per l’azienda di trasporti pubblici della Capitale

Atac ha definito il bando per l’acquisto di 700 nuovi bus. Ieri, 20 maggio 2015, la gara è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea e lunedì 25 maggio sarà pubblicata anche su quella della Repubblica italiana e su alcuni quotidiani. La procedura rimarrà aperta fino al 15 luglio, quando scadranno i termini per presentare le offerte.

La pubblicazione segue di poche settimane la decisione del Consiglio di Amministrazione di procedere all’acquisto di nuove vetture, deliberata per ottemperare agli indirizzi emanati dall’Assessorato alla Mobilità, che prevedono un deciso miglioramento del servizio offerto nell’arco di tempo del piano industriale, e in vista dell’impegno giubilare, che richiederà un maggiore disponibilità di mezzi sul territorio per coprire l’aumento della domanda prevista di trasporto di superficie.

Il bando prevede l’affidamento di un Accordo Quadro per la fornitura in Leasing di autobus a trazione diesel da 12 e 18 metri, fino ad un massimo di 700 mezzi. L´accordo quadro avrà durata 4 anni con un leasing di 10 anni e sarà articolato in più contratti applicativi. Già con il primo contratto applicativo si prevede la fornitura di circa 300 bus, i primi 100 dei quali potranno essere consegnati già dal prossimo gennaio 2016, quindi utili al miglioramento del servizio in occasione del Giubileo.

Il canone di leasing ammonterà a circa 10 milioni di euro sia per il 2016 che per il 2017. La gara, per assicurare la massima trasparenza, verrà svolta con il sistema dell’e-procurement. I mezzi saranno dotati di tutti i più moderni sistemi in termini di sicurezza, tecnologia, confort di viaggio e accessibilità: sono infatti previsti tra l´altro sistemi di video sorveglianza, cabine di guida protette con porta di accesso riservata, sistemi multimediali per la comunicazione a bordo, sistema satellitare per la tracciabilità del mezzo, pedane di accesso ribaltabili manualmente, aria condizionata integrale, annuncio di prossima fermata.