Archivi tag: spettacolo

Al teatro Villa Pamphilj arriva Mash Up

Il 14 settembre un mix di diverse visioni, poetiche e stili si integrano dinamicamente

Le due compagnie romane Luogocomune Danza e Cadavre Exquis, entrambe emergenti e di ricerca, hanno condiviso per la prima volta una breve residenza per provare nuove sperimentazioni di scrittura scenica ed esplorazioni di nuove dinamiche del movimento del corpo. Continua a leggere Al teatro Villa Pamphilj arriva Mash Up

Annunci

Testaccio Comic Off presenta Una stanza in più

Al Teatro Tordinona, una commedia contemporanea per la regia di Alessio Rizzitiello

Martedì 13 e mercoledì 14 settembre 2016, alle ore 21 al Teatro Tordinona di Roma, in via degli Acquasparta, 16, va in scena “Una stanza in più”.  Continua a leggere Testaccio Comic Off presenta Una stanza in più

A Lucca “Aspettando Moby Dick”

Martedì 26 luglio 2016, il secondo appuntamento con la rassegna “Realtà della finzione”

Per il secondo appuntamento con la rassegna “Realtà della finzione. Il museo incontra il teatro, la musica, la danza e la parola”, martedì 26 luglio 2016 alle ore 21.30, il Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art omaggia il celebre romanzo di Herman Melville “Moby Dick” mettendo in scena “Aspettando Moby Dick” Continua a leggere A Lucca “Aspettando Moby Dick”

“Diamoci del tu”, Anna Galiena e Enzo Decaro a teatro

Da giovedì 10 a  domenica 20 marzo 2016, al Teatro Parioli Peppino de Filippo

Dal 10 al 20 marzo, al Teatro Parioli Peppino de Filippo di Roma, Anna Galiena e Enzo Decaro in , “Diamoci del tu”, di Norm Forster, adattamento di Pino Tierno, regia Emanuela Giordano. Continua a leggere “Diamoci del tu”, Anna Galiena e Enzo Decaro a teatro

Morricone: “L’Oscar? È un gioco del Lotto”. L’intervista a Vivaverdi

A una settimana dalla cerimonia al Dolby Theatre, il Maestro e super candidato si racconta in un’intervista a “Vivaverdi”, house organ di SIAE

“Penso sia importante il riconoscimento in vita, questo sempre considerando che l’Oscar è una specie di gioco del lotto”. Lo ha detto Ennio Morricone nell’intervista a Vivaverdi, house organ rinnovato di SIAE, che inaugura la sua nuova stagione con una straordinaria intervista al Maestro a una settimana dalla Notte degli Oscar. Continua a leggere Morricone: “L’Oscar? È un gioco del Lotto”. L’intervista a Vivaverdi

Al Piccolo Eliseo, “Gaber, io e le cose”

Dal 17 al 21 febbario 2016, a Roma lo spettacolo di Giorgio Gaber e Sandro Luporini

Maria Laura Baccarini, accompagnata dal violinista Régis Huby, porta in scena nel concerto/spettacolo Gaber, io e le cose – al Piccolo Eliseo dal 17 al 21 febbraio – un percorso personale e intimo all’interno della sconfinata opera di Giorgio Gaber. Continua a leggere Al Piccolo Eliseo, “Gaber, io e le cose”

Albert Einstein a teatro per la Giornata della Memoria

Primo appuntamento dell’edizione 2016 del format “Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia ® Colpevoli o Innocenti”. Imputato, nella giornata della Memoria, sarà  Albert Einstein

Da mercoledì 27 gennaio, ritornano in scena al Teatro Parioli Peppino De Filippo, gli appuntamenti dedicati ai Processi alla Storia  che hanno visto al centro del dibattimento processuale  personaggi come Winston Churchill, Margaret Tatcher, Tony Blair, Erasmo da Rotterdam, Lucrezia Borgia,   Francois Mitterrand, Helmut.

Continua a leggere Albert Einstein a teatro per la Giornata della Memoria

Gek Tessaro al Teatro Verde di Roma, 5 e 6 dicembre

L’autore e illustratore di libri per bambini porta in scena “Il circo delle nuvole”

In occasione della fiera della piccola e media editoria Più Libri Più Liberi, l’autore e illustratore di libri per bambini Gek Tessaro porta in scena sabato 5 e domenica 6 al Teatro Verde di Roma lo spettacolo di teatro disegnato Il circo delle nuvole.

Continua a leggere Gek Tessaro al Teatro Verde di Roma, 5 e 6 dicembre

Art Night 2015 a Venezia, tra mostre, musica e tante attività

Molte le iniziative proposte dal Padiglione di San Marino nell’ambito di Friendship Project

Sabato 20 giugno a Venezia torna l’Art Night, la notte bianca dell’arte e della creatività. Anche il padiglione ufficiale di San Marino presso la Biennale Arte di Venezia invitato all’iniziativa, aprendo le porte di suoi spazi espositivi che ospitano le opere degli artisti di Friendship Project, il progetto con il quale la piccola Repubblica partecipa alla Biennale veneziana in collaborazione veneziacon la Repubblica Popolare di Cina.

Una serata all’insegna di arte, musica e cultura, con mostre gratuite fino a mezzanotte, serate in musica e tante attività adatte a visitatori grandi e piccini. Friendship Project proporrà eventi di grande valore culturale, coinvolgendo artisti sammarinesi e artisti cinesi, mostrando interessanti sfaccettature delle loro tradizioni.

Presso l’Ateneo Veneto, mentre prosegue l’ esposizione delle opere di Zhang Hong Mei e Eleonora Mazza, presso l’Aula Magna, in Campo San Fantin 1897, dalle ore 18 alle 24 verrà proiettata una installazione video a cura di Felice Cappa, ispirata al grande bosco l’opera di 12 metri di Zhang Hong Mei; verranno anche esposte e presentate le ceramiche realizzate da Zhang Hong Mei presso il laboratorio Besio 1842 di Mondovì (Cn)

Una serata all’insegna della poesia presso Palazzo Rota Ivancich, Castello 4421, sempre dalle 18 alle 24. Nelle leggere atmosfere nobiliari del palazzo veneto, si terrà l’evento “Letture poetiche sulla filosofia buddhista” nel corso del quale si leggeranno alcune delle poesie più belle di Li Lei artista cinese presente con una maxi installazione.

Musica, invece, nello spazio Telecom Italia Future Centre, in Campo San Salvador, San Marco 4826. Dalle 18 alle 24, Tony Margiotta e Dj ADESSSO (Luca Sarti) faranno ballare i turisti e faranno da sottofondo alla proiezione del video di Elisa Monaldi, videoartista molto apprezzata, nota anche Art-nightper le sue istallazioni innovative.

Presso la Galleria Castello 925, situata presso i giardini della Biennale verrà inaugurata alle ore 16 la personale del maestro Ubaldo Bartolini, tra i massimi esponenti della corrente Anacronista, che si inserisce tra i progetti speciali che il Padiglione di San Marino proporrà, fino alla fine di ottobre 2015. I quadri esposti mostreranno il raggiungimento, da parte di Bartolini, di un nuovo linguaggio stilistico nella rappresentazione di quei paesaggi, che da sempre caratterizzano le sue opere. L’artista è giunto ora alla capacità di liberarsi dalla natura e dalle sue forme, per costruirla ex novo, creandola di puro linguaggio e plasmandola sull’onda delle emozioni.

Il 23 maggio torna Alice nel Paese della Marranella

Roma si anima di muisica e colori in una festa organizzata all’insegna della riappropriazione e valorizzazione dello spazio urbano, delle relazioni e dei microcosmi che lo caratterizzano.

Torna anche quest’anno Alice nel Paese della Marranella, evento che trasforma per un giorno Via della Marranella, a Roma, in un grande spazio aperto dedicato alle arti figurative, performative e di strada.

L’edizione 2015, che si svolgerà il 23 maggio a partire dalle ore 15.00, sarà organizzata dall’omonima Alice nel paese della Marranella, Associazione che si propone di coagulare intorno a sé le tante forze creative che compongono il complesso contesto multiculturale della Marranella e di Torpignattara.

Attraverso una programmazione artistica organica e coerente, l’offerta di arte, musica e spettacolo sarà strutturata per temi e fili conduttori che accompagneranno gli ospiti in un percorso di scoperta, riappropriazione e valorizzazione dello spazio urbano, delle relazioni e dei microcosmi che lo caratterizzano.

Ad animare la manifestazione tra laboratori artistici ed espressivi, giochi per ragazzi, bancarelle del mercato, momenti di danza e ai dj set che interesseranno Largo e Via Perestrello, Via della Marranella ospiterà esibizioni di musica e arti visive con installazioni e performance dal vivo.

Tra i must del repertorio di Alice la Banda del Minestrone, il Blink Circus e la tenda dei Racconti insieme a tante altre novità spettacolari, come il teatro surreale di Alice nel Paese che si Meraviglia, i Singing balconies e il circo-teatro di Bahalo. L’evento vede come partner Asinitas Onlus e si avvale della collaborazione attiva di Casa del Popolo di Torpignattara, Nuda Proprietà, Felicemente in crisi e Cemea del mezzogiorno Onlus.

Un giorno da condividere per animare le strade di Roma e riempirle di bellezza.